Spedizioni GRATIS per ordini superiori a 99 €

Spedizioni GRATIS per ordini superiori a 99 €

Spedizioni GRATIS per ordini superiori a 99 €

CONOSCIAMO DAVVERO GLI STRUMENTI CHE UTILIZZIAMO?

L’IMPORTANZA DI UNA BUONA LAMPADA
TROPPE VOLTE MI CAPITA DI SENTIRE ONICOTECNICHE DARE LA COLPA AI PRODOTTI CHE UTILIZZANO PER
PROBLEMI TECNICI CHE LE CLIENTI RISCONTRANO. CERTO, SE SI UTILIZZA UN PRODOTTO SCADENTE è
MOLTO PROBABILE CHE SOLLEVAMENTI, LESIONI E QUANTO ALTRO DIPENDANO DA QUESTO. MA CI
SIAMO MAI CHIESTE SE CONOSCIAMO DAVVERO BENE GLI STRUMENTI CHE UTILIZZIAMO?
CERCO SEMPRE DI DARE LA MASSIMA ASSISTENZA ALLE MIE RAGAZZE, E MOLTE VOLTE MI è CAPITATO DI
RISCONTRARE PROBLEMI NEI LORO LAVORI DOVUTI AL MAL FUNZIONAMENTO DELLE LORO LAMPADE.
SIETE IN GRADO DI CAPIRE QUANDO UNA LAMPADA NON FUNZIONA Più?
PREMETTIAMO CHE AL GIORNO D’OGGI è INCONCEPIBILE UTILIZZARE ANCORA LAMPADE UV, IN UNA
SOCIETà COSì FRENETICA DOVE LE CLIENTI SONO SEMPRE DI FRETTA AVREMMO BISOGNO DI STRUMENTI
CHE OTTIMIZZINO I TEMPI DI LAVORO .
CERCHIAMO PERò DI CAPIRE QUALI SONO I SEGNALI CHE DOVREBBERO FARCI CAPIRE QUANDO UNA
LAMPADA NON POLIMERIZZA Più AL MEGLIO.
NELLE LAMPADE UV POSSIAMO MONITORARE IL PERFETTO FUNZIONAMENTO DAI BULBI. IN MEDIA UNA
LAMPADA CHE LAVORA 7/8 ORE AL GIORNO DOVREBBE ESSERE CAMBIATA DOPO 2/3 MESI. SAREBBE PERò
DIFFICILE PORTARE IL CONTO DELLE ORE CHE EFFETTIVAMENTE LI UTILIZZIAMO. PER QUESTO SARà MOLTO
Più SEMPLICE CONTROLLARE LE NOSTRE LAMPADE DALLO STATO DEI BULBI. QUESTI ULTIMI APPENA
ACQUISTATI SONO PERFETTAMENTE BIANCHI. QUANDO PASSATO DEL TEMPO COMINCIANO A PERDERE DI
EFFICACIA POSSIAMO NOTARE CHE COMINCIANO AD ASSUMERE UN COLORE TENDENTE AL GRIGIO NELLA
ZONA DI AGGANCIO.
PER QUANTO RIGUARDA LE LAMPADE LED LA MAGGIOR PARTE DELLE AZIENDE DANNO COME DURATA
MEDIA QUELLA DI 10 ANNI. NATURALMENTE NON è COSì, LA DURATA DI QUESTE DI DIPENDE INFATTI DA
QUANTO LE UTILIZZIAMO. POSSIAMO PERò CAPIRE CHE LA LAMPADA COMINCIA A PERDERE DI EFFICACIA
QUANDO I PRODOTTI NON POLIMERIZZANO Più IN MODO OTTIMALE, IL GEL SEMBRERà Più GOMMOSO A
CONTATTO CON LA LIMA, IL COLORE TENDERà A SOLLEVARSI O A RESTARE MORBIDO, IL LUCIDO
COMINCERà AD OPACIZZARSI DOPO SOLO POCHI GIORNI.

E’ MOLTO IMPORTANTE CONOSCERE AL MEGLIO I PRODOTTI CHE UTILIZZIAMO NEL NOSTRO LAVORO, PER
QUESTO VI CONSIGLIO DI AFFIDARVI AD UN’AZIENDA DAI PRODOTTI VALIDI E CHE POSSA CAPIRE DA COSA
SIANO PROVOCATI EVENTUALI PROBLEMI RISCONTRATI NEI VOSTRI LAVORI. EXTREME NAILS VI OFFRE
ENTRAMBE LE COSE, PRODOTTI OTTIMI E UN TEAM A COMPLETA DISPOSIZIONE IN GRADO DI RISOLVERE
TUTTE LE VOSTRE PROBLEMATICHE. SE SIETE ALLA RICERCA DI UNA LAMPADA LED-UV CON UN OTTIMA
QUALITà PREZZO NON POSSO FARE ALTRO CHE CONSIGLIARVI LA NOSTRA LAMPADA EXTREME NAILS.
VISITATE IL NOSTRO SHOP …………….

NAIL ART: LE TENDENZE UNGHIE AUTUNNO/INVERNO 2017-2018

Dai colori di smalto di tendenza alle nail art di moda, più o meno elaborate, ecco un’anteprima di quelli che saranno i trend più intriganti e stilosi in termini di manicure e unghie per la stagione fredda. 

 

Sono tante in termini di nail art le tendenze unghie dell’Autunno/Inverno 2017-2018. Le appassionate di nail art non avranno che l’imbarazzo della scelta in vista dei prossimi mesi: basta dare un’occhiata alle immagini delle passerelle e dei più blasonati backstage per rendersi conto dell’immensa varietà di trend tra cui sarà possibile scegliere! Ecco tutto quello che c’è da sapere, dai colori di smalto che vanno di moda alla forma delle unghie più in voga del momento.

 

I COLORI DI TENDENZA DEGLI SMALTI PER L’AUTUNNO/INVERNO 2017-2018

Come ogni anno, i colori di smalti autunnali si rifanno prevalentemente a una palette cromatica piuttosto cupa e intensa.

Gli smalti più belli dell’Autunno/Inverno 2017-2018 si caratterizzano per colori pieni e vibranti, nei toni del borgogna, del viola, del prugna ma anche dell’ottanio e del verde scuro.

Anche gli smalti metallizzati continueranno a riscuotere consensi, specialmente se abbinati a unghie nude o dal fondo scuro.

Via libera, naturalmente, allo smalto rosso – da scegliere in nuance più o meno calde a seconda del proprio gusto personale – e a tutte le tonalità tenui del rosa cipria e del sabbia.

 

LE NAIL ART CHE VANNO DI MODA PER L’AUTUNNO/INVERNO 2017-2018

Sì a tutte le nail art semplici, minimal e caratterizzate da uno stile geometrico o astratto.

Persino la classica french manicure verrà rivisitata e riproposta in chiave grafica e asimmetrica, applicando lo smalto alle estremità delle unghie delineando forme particolari e fuori dal consueto.

Gli addetti ai lavori del beauty ci suggeriscono addirittura di realizzare nail art con applicazioni in tessuto o metallizzate, dalle frange in velluto alle borchiette nei toni dell’oro o dell’argento, senza trascurare le catene, ancora più vistose e rock!

 

FORMA DI UNGHIE ALLA MODA, I TREND AUTUNNO/INVERNO 

Per quanto riguarda la forma delle nostre unghie, le tendenze si sprecano.Le unghie a forma di bara – le coffin nails – continueranno a rappresentare un trend molto in voga. Più in generale, le unghie dalla forma squadrata saranno di gran moda, che siano esse corte o molto lunghe. Per le amanti delle unghie lunghissime c’è una buona notizia: le unghie a forma di artiglio o a stiletto saranno le più stilose! Tuttavia, anche le unghie tonde a punta oppure dalla forma naturale rappresenteranno una scelta azzeccata.

Fonte: www.stylosophy.it

La nail art nude resiste tra le tendenze di stagione

La nail art nude resiste tra le tendenze di stagione, declinata in vari modi: si va dal semplicissimo rosa lattiginoso, sempre elegante e simbolo di raffinatezza, all’unghia nude impreziosita da qualche piccolo glitter o strass. Da tenere in considerazione anche il french, non bianco però, ma di colori pastello delicati, come il giallino, il verdino o il rosa chiaro.

Infine, il nero è il nuovo rosso, anche d’estate, dunque, se amate questo colore sappiate che non dovrete rinunciarvi con l’arrivo del caldo. Piuttosto spezzatelo con qualche colore chiaro, con qualche disegno vivace o smorzatelo con intarsi color nude. Rimarrete sorprese del risultato finale.

Di gran moda nell’Estate 2017, tornano anche i pois

Di gran moda nell’Estate 2017, tornano anche i pois che disegnano triangoli o linee su alcune o su tutte le unghie. Per una manicure elegante e delicata, si può optare per uno smalto rosa e disegnare dei pois dorati. Con l’abbronzatura le mani brilleranno …

Quest’estate sbizzarritevi anche a dividere le unghie in più sezioni. Quattro righe orizzontali, una riga verticale e due orizzontali. Divertitevi a separare la superficie dell’unghia come più vi piace e a colorare ogni sezione di una tinta diversa. Ci vorrà pazienza, ma il risultato sarà assolutamente glamour e simpatico.

A proposito di simpatia, l’estate resta la stagione ideale per lasciarsi andare a fantasie estrose e a disegni a tema: angurie, fragole, tramonti, palme ed altri soggetti e paesaggi che evochino immediatamente l’estate.

Tempo d’estate, tempo di rinnovare la propria nail art

Tempo d’estate, tempo di rinnovare la propria nail art lasciandosi ispirare da tutte le tendenze di stagione. E quali sono i nail trend dell’Estate 2017? Ve li sveliamo tutti, perciò, se non avete ancora le idee chiare, leggete con estrema attenzione.

Dalla nail art nude a quella più estrosa, quest’estate c’è davvero da sbizzarirsi…

In prima linea troviamo i fiori, che tornano protagonisti in versione maxi (basta un fiore a coprire tutta l’unghia) o mini (fasci, rami, ghirigori vari impreziositi da piccoli fiorellini) e nei colori più vari. C’è chi opta per un fiore grande solo sull’anulare e una tinta unita per le unghie delle altre dita, chi sceglie di decorare con rami in fiore le unghie dell’indice e del medio e di lasciare nude le altre e c’è chi opta per i fiori su tutte le unghie e il risultato è vivace ma mai eccessivo.

X